Notevole importanza assume la protezione dei lavoratori di tutte le aziende che svolgono la loro attività all’interno di cantieri, in appalto o in subappalto, tanto che la normativa in vigore definisce i doveri di ogni figura che prende parte all’opera, anche i lavoratori autonomi (artigiani).
La definizione di obblighi specifici e responsabilità spesso non delegabili può portare ad una gestione difficile e complessa della sicurezza nei cantieri edili (o temporanei e mobili).

Il committente è tenuto ad osservare tutte le direttive specifiche, nei cantieri in materia di edilizia e sicurezza,previste dal D.L. 81/08 e succ. Il decreto prevede il coinvolgimento di nuove e specifiche figure professionali nel campo della sicurezza in edilizia:
il responsabile dei lavori(committente)
il coordinatore per la progettazione
il coordinatore per l’esecuzione dei lavori

I servizi dello studio, con l’ausilio di collaboratori specialisti, comprendono assistenza e consulenza per:

  • Notifica preliminare, destinata ad ASL ed Amministrazione concedente competenti;
  • Incarico di Coordinatore per la sicurezza, a nomina del Committente nel caso in cui siano presenti più imprese, anche se in tempi diversi;
  • Redazione del PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento) in cantiere ai sensi del D.Lgs. 81/08, elaborato dal Coordinatore per la Sicurezza;
  • Fascicolo tecnico, da redigere in presenza di PSC (tranne che per la manutenzione ordinaria);
  • Verifica della Idoneità tecnico – professionale delle imprese operanti in cantiere;
  • Assunzione del ruolo di “Coordinatore in fase di Progettazione”
  • Assunzione del ruolo di “Coordinatore in fase di Esecuzione” D.L. 81/08
  • Consulenza al Committente e/o responsabile dei Lavori per la corretta applicazione degli adempimenti di legge
  • Verifica della congruità dei costi previsti per apprestamenti sulla sicurezza.
  • Quanto altro necessario per l’avvio dei lavori nel rispetto dei vincoli normativi e nella tutela legale del Committente.

Studio Lazzarin fornisce assistenza, consulenza e formazione a 360°, con offerte specifiche dettagliate, complete e mirate, per privati, aziende ed artigiani, per affiancarli e supportarli nel rispettare degli adempimenti previsti dal D.Lgs. 81/08 – Titolo IV (Cantieri temporanei e mobili).
In corso d’opera il nostro gruppo di lavoro dedica alle imprese tutti i servizi che potranno essere modulati in funzioni delle specifiche esigenze azienda

  • Incarico esterno di RSPP aziendale;
  • Verifica della conformità normativa aziendale;
  • Elaborazione del DVR Documento di valutazione dei rischi;
  • Valutazione del rischio rumore con indagini strumentali;
  • Valutazione del rischio vibrazioni mano braccio e al corpo intero con indagini strumentali;
  • Elaborazione del POS Piano operativo di sicurezza (per lo specifico cantiere);
  • Elaborazione del PSS Piano sostitutivo di sicurezza (nel caso di cantiere legato ad appalto pubblico, in assenza di PSC);
  • Elaborazione del Piano di lavoro per aziende autorizzate alla bonifica amianto (nel caso di cantiere in cui sono previste demolizioni o rimozione du amianto o materiali contenenti amianto);
  • Attività di verifica, controllo e produzione documentale in merito ad attrezzature di sollevamento (gru, autogru, montacarichi, piattaforme, cestelli, ecc.);
  • Attività di verifica, controllo e produzione documentale di macchine, attrezzature e DPI;
  • Attività di verifica, controllo e produzione documentale per impianti elettrici, di messa a terra e scariche atmosferiche;
  • Elaborazione del PIMUS  (Piano di installazione montaggio uso smontaggio di ponteggi metallici);
  • Elaborazione del progetto del ponteggio e castelli di carico per lo specifico cantiere, ove necessario;
  • Erogazione di tutti i corsi di formazione, informazione ed addestramento definiti obbligatori in materia di sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei e mobili;
  • Quanto altro necessario per la tutela di tutte le figure operanti in cantiere.